martedì 6 giugno 2017

Un pessimo esempio





Grandissimo campione sul tatami Erberth Santos   pare proprio non essere un maestro di fairplay e sportsmanship. Non nuovo a comportamenti irrispettosi nei confronti dei suoi allievi, questa volta a farne le spese è stato Bernardo Faria. Faria è caduto nel tranello di Santos e  non l'ha presa molto bene.  Ecco cosa scrive Faria del suo avversario:

"Quando competo ho onore e ho rispetto per tutti i miei avversari e per tutti quelli che incontro. È triste che dopo aver gareggiato nel Jiu-Jitsu per 17 anni, abbia affrontato un AVVERSARIO, come questo, che "mi ha preso per il c...o " e mi ha mancato di rispetto durante la lotta. Non mi era mai accaduto prima. Comunque, sono sicuro che la vita gli insegnerà a rimanere umile, ha un modo divertente di farlo ... non importa quanto bravo tu sia."


0 commenti:

Posta un commento